–Hidden comment

Use attributes in format region_from and region_to= to change the languages showing in language switcher.
Available regions are:
europe_from europe_to
asia_from asia_to
mideast_from mideast_to
america_from america_to

Example:
europe_from=0 europe_to=22 will put all languages (ordered in language switcher settings) from 1 to 21 to Europe region:
asia_from=22 asia_to=25 will put all languages from 23 to 24 (so only 2) into Asia region.

Sharing feedback with affiliates
  • Modelli
  • Condividere feedback con gli affiliati

Condividere feedback con gli affiliati

Garantire il successo del tuo programma di affiliazione richiede di prestare attenzione a diversi aspetti. Devi monitorare costantemente le prestazioni dei tuoi affiliati, motivarli, fornire loro tutti i materiali e gli strumenti necessari, sostenerli nei loro compiti quotidiani, nonché reclutare e assumere regolarmente dei nuovi affiliati. E poiché questi sono solo alcuni dei compiti di cui devi occuparti regolarmente, è chiaro che gestire un programma di affiliazione diventi un compito particolarmente complesso.

Condividere il feedback con gli affiliati, regolarmente o anche soltanto occasionalmente, è un ottimo modo per facilitare la collaborazione. A lungo andare, renderà il tuo lavoro molto più semplice eliminando i comportamenti inaccettabili e sostenendo gli aspetti delle prestazioni dei tuoi affiliati che aiutano il programma a crescere e ad espandersi. 

Cosa bisogna ricordare quando si condivide il feedback con gli affiliati (e al lavoro in generale)?

Condividere feedback con gli affiliati

Suggerimenti per condividere il feedback con gli affiliati

Bilancia gli aspetti positivi e le aree di miglioramento

Per condividere correttamente il feedback, è meglio fare riferimento sia agli aspetti positivi che a quelli negativi della performance di un affiliato: negativi per promuoverne il miglioramento e positivi per rafforzarli e responsabilizzarli.

Il motivo per cui dovresti condividere il feedback è quello di mantenere gli affiliati motivati, aiutarli a concentrarsi sui punti da migliorare, e anche trasmettere loro la sensazione che stanno già facendo un buon lavoro.

Concentrati sul problema, non sulla persona

Questo è uno degli aspetti più importanti della condivisione del feedback. Il feedback non può essere un attacco personale volto a sottolineare gli errori e a demotivare gli affiliati. Invece, dato che non si tratta di chi sono ma di cosa fanno, bensì di affrontare i comportamenti che influenzano le loro prestazioni. Inoltre, è fondamentale sottolineare degli esempi di vita reale quando si condividono delle opinioni sul lavoro degli affiliati.

Non generalizzare, sii specifico

Più dettagli riesci a fornire nel tuo feedback, più significativo sarà il messaggio. È meglio fare riferimento a dei comportamenti specifici piuttosto che a supposizioni o esempi astratti. Le generalizzazioni spesso portano a interpretazioni personali e malintesi, entrambi da evitare a tutti i costi. Quando si fornisce un feedback, specialmente quando si condividono delle opinioni negative, si raccomanda di usare i verbi ed evitare gli aggettivi per far sì che i commenti suonino il più costruttivi possibile.

Sii trasparente e comunica regolarmente

Avere degli obiettivi specifici e delle aspettative chiare permette agli affiliati di avere successo. Pertanto, è essenziale connettersi frequentemente con gli affiliati per assicurarsi che tutti sappiano a che punto sono gli obiettivi del programma di affiliazione. La trasparenza e la comunicazione sono importanti anche in un programma di affiliazione perché aiutano a mantenere una comunicazione aperta in tutto il programma, aiutando a creare e mantenere una cultura collaborativa.

Dare dei feedback e gestire i promotori è un compito continuo. Dare agli affiliati il potere di risolvere i problemi e migliorare le loro prestazioni crea una cultura di crescita e innovazione all’interno del programma. 

Uno dei canali che puoi usare per condividere il feedback con gli affiliati è l’e-mail. Abbiamo creato cinque modelli di e-mail per aiutarti a fare esattamente questo in modo rapido ed efficace. Ovviamente puoi modificarli per adattare il testo alle tue esigenze, ma usare il layout generale ti farà sicuramente risparmiare un sacco di tempo.

Condividere il feedback con gli affiliati – esempi di oggetto delle email

  • Grazie per [doing something]
  • Continuiamo a crescere insieme
  • È il momento di guardare indietro agli ultimi [X] mesi della nostra cooperazione
  • Ci auguriamo che troverai utile questo feedback
  • Feedback sul tuo lavoro per [affiliate program name]
  • Per quanto riguarda la tua performance di questo mese

Condividere il feedback con gli affiliati – idee di modelli di e-mail

Condividere il feedback con gli affiliati email 1

Condividere il feedback con gli affiliati email 2

Condividere il feedback con gli affiliati email 3

Condividere il feedback con gli affiliati email 4

Condividere il feedback con gli affiliati email 5

FAQs

Do I have to share feedback with affiliates?

You don’t have to, but continual sharing of opinions will help affiliates improve their performance and thus positively influence your company's bottom line.

Should I share feedback with affiliates regularly?

It depends on your strategy here - you can either send affiliates messages with feedback periodically or contact them concerning a particular situation that you want to share your opinion about whenever one occurs.

How to deliver negative feedback?

It’s always challenging to share negative feedback with your affiliates, but the most important rule here is to evaluate or criticize actions, not people.

Torna ai Modelli Crea un account GRATUITAMENTE

Il nostro sito web utilizza i cookies. Continuando assumiamo il tuo consenso all'utilizzo dei cookie come specificato nella nostra politica sulla privacy e sui cookie.