–Hidden comment

Use attributes in format region_from and region_to= to change the languages showing in language switcher.
Available regions are:
europe_from europe_to
asia_from asia_to
mideast_from mideast_to
america_from america_to

Example:
europe_from=0 europe_to=22 will put all languages (ordered in language switcher settings) from 1 to 21 to Europe region:
asia_from=22 asia_to=25 will put all languages from 23 to 24 (so only 2) into Asia region.

Motivating inactive affiliates
  • Modelli
  • Motivare gli affiliati inattivi

Motivare gli affiliati inattivi

Il reclutamento efficiente e di successo dei promotori è solo uno degli elementi necessari per avviare un programma di affiliazione di successo. Spesso i proprietari di programmi di affiliazione sono convinti che la maggior parte degli affiliati diventano operativi il giorno stesso in cui si uniscono a un programma, generando diverse vendite fin dall’inizio e rimanendo così produttivi per tutto il tempo in cui il programma è attivo.

Purtroppo, non è così semplice. I manager dei programmi di affiliazione devono monitorare costantemente il modo in cui i promotori lavorano, il loro comportamento e i risultati che portano, al fine di rispondere prontamente in caso di mancanza di attività e ridurre così al minimo le possibili conseguenze negative.

Ovviamente, lo stesso vale anche per i nuovi promotori – i responsabili delle operazioni di un programma di affiliazione dovrebbero osservare se i nuovi iscritti iniziano ad agire o meno. Anche se un processo di reclutamento ben pianificato ed eseguito correttamente dovrebbe essere sufficiente a garantire una partecipazione attiva da parte dell’affiliato fin dall’inizio, non è così semplice quando si tratta di affiliati che diventano inattivi dopo un periodo iniziale di lavoro costante ed efficiente.

Prima di passare a come motivare gli affiliati inattivi, definiamo la differenza tra questi ultimi e quelli attivi.

affiliati inattivi

Differenza tra affiliati attivi ed inattivi

I promotori inattivi sono quelli che hanno smesso di dare risultati per il tuo programma, cioè non hanno generato impressioni, clic o vendite in un certo periodo di tempo. Al contrario, gli affiliati attivi sono quelli che stanno promuovendo efficacemente i tuoi prodotti o servizi e si impegnano con il loro pubblico di riferimento. A volte gli affiliati attivi potrebbero non produrre i risultati attesi, ma potresti comunque essere in grado di vedere che stanno facendo del loro meglio per pubblicizzare la tua offerta.

Anche se una mancanza di attività di affiliazione potrebbe tenerti sveglio di notte, ricordati che avere degli affiliati inattivi è sempre meglio che non averne affatto.

Dopo tutto, i promotori inattivi hanno almeno precedentemente espresso un interesse a promuovere i tuoi prodotti o servizi e ad aderire al tuo programma. Forse hanno solo bisogno di ulteriore supporto, di una guida o di alcuni incentivi per incoraggiarli a continuare a partecipare al tuo programma.

Gli affiliati possono diventare inattivi per diverse ragioni:

  • Non hanno gli strumenti giusti per promuovere la tua offerta.
  • Non gli hai fornito abbastanza supporto, né dal punto di vista tecnico né da quello dei contenuti.
  • Non capiscono bene il tuo marchio, prodotto o servizio. 
  • Altri commercianti gli hanno offerto degli incentivi più interessanti.

È difficile sapere cosa provoca l’inattività degli affiliati se non li hai sentiti. Ecco perché è meglio mettersi in contatto con gli affiliati che hanno smesso di partecipare al tuo programma e cercare di determinare le ragioni della loro inattività, capire cosa sta succedendo e da lì cercare delle soluzioni che ti permettano di andare avanti così da risolvere il problema.

Per aiutarti a motivare gli affiliati inattivi, abbiamo creato cinque modelli di email che puoi utilizzare per raggiungerli e per ricordargli il tuo programma e le opportunità che li aspettano. 

Email che motivano gli affiliati inattivi – esempi di oggetto

  • È da un po’ che non ti vediamo…
  • il [product/service] sta aspettando la tua promozione
  • È passato un mese da quando abbiamo avuto tue notizie
  • Fai la tua prima vendita entro [X] giorni per ricevere [Y]
  • [affiliate program name] ti sta aspettando
  • Come possiamo aiutarti a ricominciare a vendere [product/service]?
  • Abbiamo fatto qualcosa di sbagliato…?

Motivare gli affiliati inattivi – idee per dei modelli di email

Motivare gli affiliati inattivi – email 1

Motivare gli affiliati inattivi – email 2

Motivare gli affiliati inattivi – email 3

Motivare gli affiliati inattivi – email 4

Motivare gli affiliati inattivi – email 5

FAQs

What’s the definition of an inactive affiliate??

An inactive affiliate is a promoter who has stopped actively promoting your products or services and hasn’t done so for a certain period of time.

How fast should I react after an affiliate becomes inactive?

It’s best to react quickly when a promoter stops participating in your program, so don’t wait longer than one month after an affiliate becomes inactive.

When should I consider an affiliate churned?

If an affiliate hasn’t opted out of your program but remains inactive for three or more months, you can consider that they have left your program.

Torna ai Modelli Crea un account GRATUITAMENTE

Il nostro sito web utilizza i cookies. Continuando assumiamo il tuo consenso all'utilizzo dei cookie come specificato nella nostra politica sulla privacy e sui cookie.

×

Prenota una chiamata individuale e scopri come Post Affiliate Pro può giovare al tuo business.

Siamo disponibili in più date

Prenota una chiamata telefonica