–Hidden comment

Use attributes in format region_from and region_to= to change the languages showing in language switcher.
Available regions are:
europe_from europe_to
asia_from asia_to
mideast_from mideast_to
america_from america_to

Example:
europe_from=0 europe_to=22 will put all languages (ordered in language switcher settings) from 1 to 21 to Europe region:
asia_from=22 asia_to=25 will put all languages from 23 to 24 (so only 2) into Asia region.

Authorize.net ARB

La fatturazione ricorrente automatizzata (ARB) consente di elaborare automaticamente le rate con carta di credito o eCheck.

Questo plugin integra Authorize.net ARB utilizzando Silent order post callback. È adatto se si utilizzano pagamenti ricorrenti con Authorize.net.

1. Attiva e configura il plugin

Per prima cosa devi attivare il plugin Authorize.net nella sezione Plugin del tuo Post Affiliate Pro. Una volta attivato, cliccare sul pulsante Configura nella voce del plugin. Qui è possibile impostare il nome dell’elemento personalizzato utilizzato per trasferire le informazioni di tracciamento a Post Affiliate Pro. Questo nome deve essere impostato di default su “description“. Se si utilizza un campo con questo nome, è sufficiente specificare un separatore (di solito si usano due tubi).

2. Configura Authorize.net Ordine silenzioso posticipato

Accedi al tuo account Authorize.net. Ora vai a Menu> Account> Impostazioni> URL post silenzioso. Qui devi specificare il percorso del plugin nella tua installazione di Post Affiliate Pro. Utilizza questo URL:

https://URL_TO_PostAffiliatePro/plugins/AuthorizeNet/authorizenet.php

Al termine, clicca sul pulsante Invia.

Nota:
I pagamenti ricorrenti sono identificati dall’id della fattura di Authorize.net. Per ogni nuovo pagamento, l’id della fattura viene memorizzato nei dati della transazione 5. Per ogni successivo pagamento ricorrente, l’id della fattura viene memorizzato anche nei dati 4 a scopo di identificazione.

3. Impostazione dell’XML

I pagamenti ricorrenti sono solitamente definiti da un file XML che viene inviato ad Authorize.Net. Se vuoi inserire alcuni dati personalizzati nel campo della descrizione, devi eseguire alcuni passaggi speciali. Innanzitutto, l’XML viene costruito in background, sul lato server. Per ottenere il valore visitorID necessario, devi impostare un codice speciale nel modulo che viene mostrato al cliente prima che l’XML venga impostato. Utilizza questo codice nel modulo:

<input type="hidden" name="pap_custom" value="" id="pap_dx8vc2s5" />
<script id="pap_x2s6df8d" src="https://URL_TO_PostAffiliatePro/scripts/notifysale.php" type="text/javascript">
</script>

Lo script caricherà automaticamente il valore necessario nel campo nascosto ‘pap_custom‘. In questo modo è possibile utilizzarlo quando l’XML viene creato.

Come già detto, se si utilizza già il campo descrizione per qualcos’altro, è sufficiente aggiungere il valore di visitorID utilizzando il separatore impostato nel plugin.

4. Gestione della risposta

L’ultimo passo consiste nel gestire la risposta. Se usi già il tuo INS per qualcosa, potrebbe esserti utile rimuovere il valore castom da description.

In caso di tracciamento, il plugin estrarrà automaticamente il valore dal campo descrizione in base alle impostazioni del plugin.

L’integrazione è ora completa. Non dimenticarti di integrare il tuo sito con il codice di tracciamento dei clic, necessario per un corretto monitoraggio delle vendite.

Torna alle Integrazioni Crea un account GRATUITAMENTE

    Il nostro sito web utilizza i cookies. Continuando assumiamo il tuo consenso all'utilizzo dei cookie come specificato nella nostra politica sulla privacy e sui cookie.

    ×

    Prenota una chiamata individuale e scopri come Post Affiliate Pro può giovare al tuo business.

    Siamo disponibili in più date

    Prenota una chiamata telefonica